Home / Notizie / Wesley Vanbelle e il gol della vita dalla propria metà campo
Wesley-Vanbelle10178-piacenza.jpg

Wesley Vanbelle e il gol della vita dalla propria metà campo

FC Eindhoven agguanta l’insperato 2-2 con uno dei gol più spettacolari di sempre

“La fortuna aiuta gli audaci”. “Aiutati che il ciel ti aiuta”. Entrambi sono proverbi che possono aiutarci a descrivere questo gol spettacolare, ma ancor di più bisognerebbe titolare: “Aiutati che Rubin Dantschotter ti aiuta. E si, perché il portiere dello Sparta Rotterdam è autore di una delle papere più clamorose mai viste. Ma procediamo con ordine. E’ il 91.mo minuto di gioco di una partita del campionato olandese. L’FC Eindhoven è sotto di una rete e deve battere una punizione dalla propria metà campo. Tutta la squadra sale verso la porta avversaria, portiere compreso.
Wesley Vanbelle si avvicina al pallone, prende un respiro profondo e tenta l’impossibile, calciando direttamente in porta. Il tiro è preciso, la palla si eleva in volo e arriva spietata verso la porta difesa da Rubin Dantschotter, che salta a vuoto nel momento sbagliato. La palla entra in rete. Lo stadio resta in silenzio per qualche eterno attimo e poi esplode. E’ il gol della vita.

Potrebbe interessarti

eliambulanza

Incidente a Gossolengo. Ciclista 82enne travolto, in gravi condizioni

Gossolengo (Piacenza). Grave incidente nel corso della mattinata di oggi, venerdì 13 luglio, nei pressi …