mercoledì , 19 settembre 2018
Home / Notizie / Gossip / GF12. Sofia D’Altrui, studia giurisprudenza e lavora in una palestra

GF12. Sofia D’Altrui, studia giurisprudenza e lavora in una palestra

Nata a Pescara, vive però a Milano. Spera di appagare la sua voglia di apparire

Sofia D’Altrui si presenta così: “”vorrei conciliare la mia voglia di apparire con la mia attrazione per l’ignoto. E per portarmi a casa una storia, il souvenir da reality”. Studentessa di giurisprudenza e receptionist in una palestra, Sofia (classe 1988, segno zodiacale cancro) è amante dell’acqua gym, adora viaggiare e fare shopping e trascorrere il tempo libero al parco con i suoi cani. Sofia è buffa e molto estroversa, ma: “sono intransigente per me è bianco o è nero, non vedo i grigi”. E’ cresciuta a Pescara con i nonni materni, con la madre ha sempre avuto un rapporto molto conflittuale, mentre con il padre, pallanuotista olimpionico, si è riavvicinata negli ultimi anni. Ha anche una sorella di 16 anni: “purtroppo non ci vediamo mai”. Sofia non si è fatta mancare nessuna esperienza: “per scappare da mia madre a 17 anni mi sono trasferita a Roma, poi a Londra e, dopo poco, mi sono iscritta alla facoltà di Giurisprudenza a Milano”.

Il suo sogno nel cassetto è raggiungere l’indipendenza economica. Sofia è una ragazza molto socievole. E’ single e piuttosto vivace: “sono stata fidanzata dai 16 ai 21 anni, poi durante una vacanza, ho conosciuto un animatore, ho lasciato il mio fidanzato e sono andata a convivere con lui un anno, ma poi è finita e, tutti quelli che sono venuti dopo, sono scappati a gambe levate! Prima gli uomini mi piacevano belli e muscolosi, ma sono stata sempre con uomini brutti o lontani da me per stile di vita e aspirazioni. Oggi non mi interessa più l’aspetto, vorrei incontrare una persona che riesca a starmi vicino e che mi tenga testa”. Sofia non sopporta le persone poco trasparenti. Nella Casa porterebbe una moneta romana, un portafortuna del nonno.

Potrebbe interessarti

Gragnano Trebbiense. Nel giardino di casa sei piante di marijuana. Nei guai un 36enne

Gragnano Trebbiense (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti un 36enne piacentino, già …