Home / Notizie / Gossip / GF12. Mario Ermito, di Brindisi, il ”bello e impossibile”

GF12. Mario Ermito, di Brindisi, il ”bello e impossibile”

Modello di professione, è stato innamorato una sola volta nella vita

Bello è davvero bello, non c’è che dire. Mario Ermito sognava di fare il calciatore e di raggiungere la celebrità con lo sport. Sarà il Grande Fratello a regalargli l’opportunità che un infortunio gli ha negato? Mario non è il solito ‘bello e impossibile’, ma un ragazzo semplice e garbato molto legato alla sua famiglia. Vive da due anni a Milano, dove fa l’indossatore, mentre la famiglia – i genitori e le due sorelle di 28 e 23 anni, che sono i suoi veri punti di riferimento – vive in Puglia. Racconta di essere stato innamorato una sola volta nella vita.

Quando, per un infortunio, è tramontato il sogno della carriera calcistica, si è trasferito a Milano per fare il modello. Il padre, che lo preferiva calciatore, ha finito per appoggiarlo anche in questa nuova attività. Il suo sogno nel cassetto è: “fare l’attore, studierei anni per riuscirci”. Ama uscire con gli amici, mentre detesta: “l’ipocrisia, la gente che predica bene e razzola male, e chi non sta con i piedi per terra”. Il suo motto è: “carpe diem”. Nella Casa porterebbe un solo oggetto: “l’anello che mi ha regalato mio padre sei anni fa, non l’ho mai tolto, mi porta fortuna”.

Potrebbe interessarti

Cranberries. A un anno dalla perdita di Dolores O’Riordan esce il singolo postumo “All over now”

Risale al 15 gennaio 2018 la data della morte di Dolores O’Riordan, vocalist del gruppo …