Home / Notizie / Gossip / GF12. Mario Ermito, di Brindisi, il ”bello e impossibile”

GF12. Mario Ermito, di Brindisi, il ”bello e impossibile”

Modello di professione, è stato innamorato una sola volta nella vita

Bello è davvero bello, non c’è che dire. Mario Ermito sognava di fare il calciatore e di raggiungere la celebrità con lo sport. Sarà il Grande Fratello a regalargli l’opportunità che un infortunio gli ha negato? Mario non è il solito ‘bello e impossibile’, ma un ragazzo semplice e garbato molto legato alla sua famiglia. Vive da due anni a Milano, dove fa l’indossatore, mentre la famiglia – i genitori e le due sorelle di 28 e 23 anni, che sono i suoi veri punti di riferimento – vive in Puglia. Racconta di essere stato innamorato una sola volta nella vita.

Quando, per un infortunio, è tramontato il sogno della carriera calcistica, si è trasferito a Milano per fare il modello. Il padre, che lo preferiva calciatore, ha finito per appoggiarlo anche in questa nuova attività. Il suo sogno nel cassetto è: “fare l’attore, studierei anni per riuscirci”. Ama uscire con gli amici, mentre detesta: “l’ipocrisia, la gente che predica bene e razzola male, e chi non sta con i piedi per terra”. Il suo motto è: “carpe diem”. Nella Casa porterebbe un solo oggetto: “l’anello che mi ha regalato mio padre sei anni fa, non l’ho mai tolto, mi porta fortuna”.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …