mercoledì , 19 settembre 2018
Home / Notizie / Motori / Addio a Marco Simoncelli. Valentino Rossi sotto choc, potrebbe smettere

Addio a Marco Simoncelli. Valentino Rossi sotto choc, potrebbe smettere

Il dolore di Nico Cereghini, ex pilota: ”sono cose che segnano. Rossi potrebbe smettere”

Ieri abbiamo dato l’orribile notizia della morte di Marco Simoncelli, 24 anni. Il campione italiano è spirato in seguito ad un tremendo incidente che ha coinvolto le moto di Edwards e Rossi. “E’ comprensibile che Rossi sia sconvolto”, ha spiegato l’ex pilota Nico Cereghini, oggi una delle voci più autorevoli del moto mondiale. “Lui e Marco erano molto legati, si allenavano insieme da tanti anni. Questa tragedia è uno choc tale che potrebbe anche pensare di smettere. Queste sono cose che scavano. Valentino ci può stare che gli venga in mente di smettere”. Valentino Rossi, rientrato ai box dopo l’interruzione della gara, non è riuscito a parlare con nessuno. Diceva solo “Dio mio… Dio mio…”.

Nico Cereghini ha commentato la perdita del casco durante l’incidente. “Meno male che il cinturino si è strappato, altrimenti avrebbe staccato la testa a Simoncelli. Il suo casco Agv è uno dei migliori in circolazione, curatissimo nei particolari. Caschi come questo devono passare test severissimi. Il casco di Marco si è strappato in due ancoraggi, ai lati della mascella. Per quanto riguarda il casco purtroppo tutto è stato nella norma. Non lo è invece la dinamica dell’incidente, con la strana traiettoria della Honda di Simoncelli e poi il groviglio con le moto di Edwards e Rossi fuori controllo. E’ stata una stranissima concatenazione di eventi”.

Potrebbe interessarti

Gragnano Trebbiense. Nel giardino di casa sei piante di marijuana. Nei guai un 36enne

Gragnano Trebbiense (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti un 36enne piacentino, già …