Home / Notizie / iPhone 5: attesa finita?
iPhone-5-attes9649-piacenza.jpg

iPhone 5: attesa finita?

Fonti autorevoli come AllthingsD ed Engadget sono sicure che la presentazione avverrà il 4 ottobre ma da Apple nessuna conferma ufficiale. Anche le caratteristiche tecniche restano un mistero.

Il mercato degli smartphone non arresta la sua crescita e le aziende ingaggiano una lotta sempre più serrata per conquistare la posizione di leader del settore. Il prodotto di riferimento è, ancora una volta, il gioiellino di casa Apple (giunto ormai alla sua quinta versione). Non esiste ancora una data di rilascio ufficiale, ma i soliti bene informati, individuano in ottobre il mese più probabile per il lancio sul mercato, almeno per quello americano.

Come al solito Apple ha mantenuto il più stretto riserbo sulle caratteristiche del dispositivo, ma in rete, già da diverso tempo, le indiscrezioni si rincorrono. Ha fatto molto discutere un video-concept, realizzato dall’azienda americana Aatma Studio, che presenta un dispositivo con caratteristiche fantascientifiche: design ultrasottile, tastiera laser, display olografico. Questo filmato, è bene chiarirlo, altro non è che una animazione 3D ben realizzata; sebbene esistano tastiere laser (la cui affidabilità è tutta da verificare), cellulari con proiettori integrati (Samsung Galaxy Beam) e addirittura alcuni brevetti per schermi olografici visibili a 360 gradi (che però necessitano di un supporto fisico), tali tecnologie sono attualmente improponibili su un dispositivo ad alta mobilità come un telefono.

Trovate pubblicitarie a parte, è lecito aspettarsi un dispositivo molto più tradizionale, le informazioni trapelate danno per certo l’impiego del nuovo processore A5 (già in uso su iPad2) e della tecnologia CDMA. Molto probabili anche una fotocamera migliorata (forse 8 Mpx) e un display più grande (4 pollici) con risoluzione ancora più elevata. Nessuna certezza per quanto riguarda memoria interna (è attesa una versione a 64GB) e la RAM (aumento a 1GB). Sulla carta nulla di veramente rivoluzionario, anche se non è da escludere che l’azienda della mela morsicata tenga in serbo una sorpresa da rivelare all’ultimo momento.

Il successo di iPhone5 sembra, comunque, cosa già scritta. Anni di presenza sul mercato con dispositivi di ottima qualità, ma anche di attente campagne pubblicitarie (mirate più a creare oggetti di culto che dimostrare la superiorità tecnologica delle proprie soluzioni) hanno generato un esercito di “fedeli” che non deluderanno l’azienda di Cupertino.

La contromossa della concorrenza (che vanta una schiera di fedeli altrettanto numerosa) però non si farà attendere, a tutto vantaggio degli utenti finali che potranno scegliere tra prodotti sempre più competitivi.

Potrebbe interessarti

caminetto

Nibbiano. Accende il camino e si scatena l’incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Nibbiano (Piacenza). È stato solo l’intervento dei vigili del fuoco ad impedire la diffusione ad …