mercoledì , 26 settembre 2018
Home / Notizie / Cronaca / Arrestato coltivatore di funghetti allucinogeni, spacciava ai rave

Arrestato coltivatore di funghetti allucinogeni, spacciava ai rave

In manette il proprietario di un sexy shop che aveva questa attività ”extra”

Un uomo italiano di 30 anni, proprietario di un sexy shop e pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri per aver coltivato in casa propria fughi allucinogeni che avrebbe poi rivenduto ai rave party organizzati nel Nord Italia da lui stesso.

E’ molto frequente il fenomeno dei rave organizzati il luoghi dispersi e sconosciuti, basta la diffusione in rete della notizia e in pochi giorni si possono organizzare rave party incredibili, dove spesso la vita di alcuni ragazzi è messa in serio pericolo per il potente e continuo uso di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Carico di passata di pomodoro si riversa sulla tangenziale. Tratto chiuso al transito

Piacenza. Ha provocato alcuni disagi la perdita, nel corso della mattinata di martedì 25 settembre, …