Home / Notizie / Gossip / Miss Italia. Raffaella Modugno squalificata per avere posato nuda
Miss-Italia-Ra9523-piacenza.jpg

Miss Italia. Raffaella Modugno squalificata per avere posato nuda

Regolamento obsoleto? O solo un modo per far parlare di un concorso che interessa sempre meno?

La splendida Raffaella Modugno, 23 anni, nata in provincia di Avellino e residente a Roma, è stata squalificata dalle finali di Miss Italia. Per una norma oseremmo dire un po’ obsoleta, la ragazza con un passato da giocatrice di basket in serie B ed un presente come attrice, showgirl e fotomodella, non sarà sostituita.
Lo riferisce una nota dell’ufficio legale di Miss Italia. Lo squalifica arriva, infatti, “dopo aver esaminato, in seguito a numerose segnalazioni, un album di fotografie in rete con pose di nudo ed altre di seminudità a forte enfatizzazione dell’elemento provocante”.
Molti utenti del web giudicano la scelta sbagliata. Il regolamento però è chiaro (l’art. 8 dice che le concorrenti “non devono essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti”); indipendentemente dal fatto che possa sembrare obsoleto, le regole vanno sempre rispettate.
In ogni caso questa squalifica potrebbe portare un po’ di attenzione su un concorso che negli anni sembra abbia perso molto del suo smalto e molti spettatori.

Potrebbe interessarti

gioco

Scoperta l’area del cervello che controlla l’amore per il rischio e il gioco d’azzardo

Si chiama il nucleo subtalamico, ed è la struttura che si nasconde dietro alla presa …