mercoledì , 19 settembre 2018
Home / Notizie / Motori / MotoGP. Stoner domina Indianapolis, Pedrosa e Spies sulla sua scia.

MotoGP. Stoner domina Indianapolis, Pedrosa e Spies sulla sua scia.

Problemi con le gomme non hanno aiutato nessuno, nulla però basta per fermare l’australiano che ‘ha la mano pesante’

Casey Stoner alla conquista del podio e lo raggiungie in 46’52”786 con la sua Honda, e pensare che la pista non gli piaceva; nonostante tutto però riesce ad ottenere la settima vittoria della stagione ottenendo +44 punti da Lorenzo (199) arrivato 4° durante questa gara.

Sulla scia di Stoner e come lui sul podio ci sono Pedrosa 2° e Spies sul gradino più basso. Dopo un’eccellente qualificazione Casey ottiene una brillante ed apparentemente semplice vittoria riscontrando comunque problemi con le gomme come i suoi avversari che ne hanno risentito maggiormente, pricipalmente la Ducati.

Rossi nelle retrovie 10° posto per lui: tutto quello che riesce ad ottentere dopo essere rimasto ultimo a causa di problemi con il cambio ed un fuoripista.

Appuntamento ora alla settimana prossima il 4 Settembre a Misano a San Marino.

Potrebbe interessarti

Gragnano Trebbiense. Nel giardino di casa sei piante di marijuana. Nei guai un 36enne

Gragnano Trebbiense (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti un 36enne piacentino, già …