Home / Notizie / Cronaca / Terremoto negli USA. Evacuati Congresso e Pentagono

Terremoto negli USA. Evacuati Congresso e Pentagono

Paura nelle strade anche a New York. La gente temeva si trattasse di un altro attacco terroristico

Una scossa di terremoto (di magnitudo 5,9), con epicentro in Virginia, è stata avvertita in un’ampia area geografica negli Stati Uniti, compresa la città di New York, dove la gente è scesa nelle strade, temendo che si trattasse di un altro attacco terroristico.

Il Presidente Barack Obama non si trovava alla Casa Bianca, ma in vacanza sull’isola di Martha’s Vineyard, dove si è avvertita la scossa.

A Washington sono stati evacuati per precauzione, il Congresso e il Pentagono.

Potrebbe interessarti

Incidente sulla via Emilia Pavese. Anziana travolta rimane ferita

Piacenza. Non sarebbe, fortunatamente, in pericolo di vita una 68enne piacentina che, nel corso della …