Home / Notizie / Gossip / Duro colpo per Facebook. In Germania vietato il pulsante ”Mi Piace”
Duro-colpo-per-9484-piacenza.jpg

Duro colpo per Facebook. In Germania vietato il pulsante ”Mi Piace”

Thilo Weichert: ”Facebook viola le leggi sulla protezione dei dati personali in vigore in Germania e nell’Ue. E chi utilizza questa funzione si rende altrettanto sanzionabile”

Facebook di nuovo nell’occhio del ciclone per le sue funzioni che violerebbero la privacy degli utenti. In Germania, nel Schleswig Holstein, il garante della privacy Thilo Weichert ha messo al bando il pulsante “Mi piace” per aziende e istituzioni. Secondo il garante tedesco “Facebook viola le leggi sulla protezione dei dati personali in vigore in Germania e nell’Ue. E chi utilizza questa funzione si rende altrettanto sanzionabile” (con multe fino a 50.000 euro).

Come evidenziato in aprile, nel lungo editoriale di Nicola Bellotti (dal titolo “Io non sono su Facebook. Ecco perché“), i dati raccolti dal re dei social network possono essere utilizzati con finalità diverse da quelle considerate dagli utenti.

Potrebbe interessarti

prostituzione

Lega: “Tratta delle donne: ora basta, la prostituzione va regolamentata”

“Ben 11mila prostitute raggiunte dall’Unità di strada hanno denunciato di essere state vittima di sfruttamento. …