Home / Notizie / Gossip / Varese. Per il restauro della piscina a forma di pene reclutato Rocco Siffredi
Varese-Per-il-9451-piacenza.jpg

Varese. Per il restauro della piscina a forma di pene reclutato Rocco Siffredi

La piscina di Villa Mylius, a Varese, progettata dall’architetto Pietro Porcinai, è in rovina. Per restaurarla servono fondi e l’amministrazione chiede aiuto al re del porno

Rocco Siffredi, il re del porno made in Italy, è stato reclutato dall’Amministrazione di Varese per una storica missione. Aiutare la raccolta di fondi per il restauro della piscina fallica, un’opera architettonica curiosa che l’architetto Pietro Porcinai disegnò, si narra, in onore di un’attrice che negli anni ’50 aveva conquistato il cuore degli italiani.

Da almeno 20 anni la piscina (con le sue due vasce rotonde collegate ad una lunga centrale) è in rovina. Secondo gli esperti del Comune potrebbe richiamare turisti anche per il mito di festini e baccanali che si sarebbero tenuti negli anni dello splendore proprio in quelle acque.

Potrebbe interessarti

lite

Lite tra ex coniugi sfocia nella violenza. Arrestata 29enne romena

Alseno (Piacenza). Dovrà rispondere delle accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale la 29enne …