Home / Notizie / Cronaca / Insegnante lodigiana 47enne trovata morta in casa dopo tre giorni
Insegnante-lodi9431-piacenza.jpg

Insegnante lodigiana 47enne trovata morta in casa dopo tre giorni

L’autopsia in mattinata. A dare l’allarme sono stati i vicini

Nadia Vercesi, insegnante 47enne residente a Codogno, è stata trovata morta in casa davanti alla tv, dopo che i vicini di casa non avendola piu’ vista hanno dato l’allarme.

Le cause del decesso sono da chiarire, visto che la professoressa godeva di ottima salute.
L’autopsia che verra’ effettuata sul corpo stamattina chiarira’ ogni dubbio.

Potrebbe interessarti

incendio

Gelicidio, Rancan (Lega): «Ripulire i boschi per prevenire gli incendi»

BOLOGNA, 23 GEN. – «La Regione Emilia Romagna predisponga con urgenza un piano di manutenzione …