Home / Notizie / Calcio. Esame in vista per Prandelli e i suoi. Spagna? Ottimo test!

Calcio. Esame in vista per Prandelli e i suoi. Spagna? Ottimo test!

Mercoledì 10 scontro a Bari con i Campioni del Mondo in carica.

Prandelli accende i motori ed inizia a pensare alla sfida di mercoledì a Bari; ma non solo… gli avversari sono i campioni del mondo in carica: la Spagna, una squadra da prender d’esempio.

Il Ct afferma “Voglio vedere personalità e coraggio nel recuperare il pallone. E poi giocarlo. Sono curioso di capire a che punto siamo”, dunque la Spagna non è solo una squadra a cui ispirarsi ma anche un ottimo test per vedere il livello e la forma fisica dei propri giocatori.

Prandelli vuole continuare ad schierare quattro centrocampisti e due attaccanti, con centrocampisti che giocheranno fra le linee facilitando l’inserimento al tiro.

La Fiorentina: una squadra che Prandelli stima, ma la pensano veramente tutti così? Il tecnico viola Mihajlovic: “il Ct azzurro convoca i giocatori della B e non i miei ?!? “, Prandelli risponde “Palombo non è un giocatore di serie B, ed Ogbonna ha mezzi straordinari; Contro la Spagna avevo bisogno di attaccanti con altre caratteristiche rispetto a Gilardino, che rimane tra i migliori al mondo per un gioco in profondità e in area”.

L’allenatore dell’Italia non si ferma e parla anche di Cassano e Rossi, quest’ultimo dice il Ct per la stagione fin’ora disputata dimostra di essere un giocatore di stampo internazionale; per Cassano invece tutto sembra ancora da decidere, contento Prandelli del suo impegno che gli fa pure i complimenti per aver perso 3 chili e mezzo dall’inizio del ritiro.

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in A21. Non ce l’ha fatta la bimba di 8 anni rimasta coinvolta

Purtroppo non ce l’ha fatta la piccola di 8 anni rimasta coinvolta nel tremendo incidente …