Home / Notizie / Calcio. Esame in vista per Prandelli e i suoi. Spagna? Ottimo test!

Calcio. Esame in vista per Prandelli e i suoi. Spagna? Ottimo test!

Mercoledì 10 scontro a Bari con i Campioni del Mondo in carica.

Prandelli accende i motori ed inizia a pensare alla sfida di mercoledì a Bari; ma non solo… gli avversari sono i campioni del mondo in carica: la Spagna, una squadra da prender d’esempio.

Il Ct afferma “Voglio vedere personalità e coraggio nel recuperare il pallone. E poi giocarlo. Sono curioso di capire a che punto siamo”, dunque la Spagna non è solo una squadra a cui ispirarsi ma anche un ottimo test per vedere il livello e la forma fisica dei propri giocatori.

Prandelli vuole continuare ad schierare quattro centrocampisti e due attaccanti, con centrocampisti che giocheranno fra le linee facilitando l’inserimento al tiro.

La Fiorentina: una squadra che Prandelli stima, ma la pensano veramente tutti così? Il tecnico viola Mihajlovic: “il Ct azzurro convoca i giocatori della B e non i miei ?!? “, Prandelli risponde “Palombo non è un giocatore di serie B, ed Ogbonna ha mezzi straordinari; Contro la Spagna avevo bisogno di attaccanti con altre caratteristiche rispetto a Gilardino, che rimane tra i migliori al mondo per un gioco in profondità e in area”.

L’allenatore dell’Italia non si ferma e parla anche di Cassano e Rossi, quest’ultimo dice il Ct per la stagione fin’ora disputata dimostra di essere un giocatore di stampo internazionale; per Cassano invece tutto sembra ancora da decidere, contento Prandelli del suo impegno che gli fa pure i complimenti per aver perso 3 chili e mezzo dall’inizio del ritiro.

Potrebbe interessarti

Via De Longe. Distrutta dalle fiamme la moto di un corriere privato. Perse centinaia di buste

Piacenza. Incendio nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 16 gennaio, nel quartiere della Besurica. …