Home / Notizie / Volley. Riccardo Marchesi presentato in una affollata conferenza stampa
Volley-Riccard9365-piacenza.jpg

Volley. Riccardo Marchesi presentato in una affollata conferenza stampa

”Cosa serve per guidare la squadra? La cosa più importante della vita è imparare a crescere, e sempre a piccoli passi; esattamente come fanno i dirigenti di Piacenza, mai fare il passo più lungo della gamba”

A fare gli onori di casa ha provveduto Vincenzo Cerciello, che ha aperto la conferenza stampa ricordando che la costruzione della squadra parte dal nuovo allenatore Riccardo Marchesi e dalla conferma di quattro giocatrici: la palleggiatrice Stefania Dall’Igna, il libero Eva Mazzocchi, la centrale Laura Nicolini, la schiacciatrice Chiara Scarabelli.

L’ing. Cerciello ha lasciato ben presto la parola all’ospite d’onore Riccardo Marchesi, che nell’occasione è stato accompagnato da un folto gruppo di dirigenti della Rebecchi Nordmeccanica.

“CRESCERE A PICCOLI PASSI”

“Vi confesso che sono emozionato, perchè mi sento orgoglioso di essere qua fra di voi”. Sono state queste le prime parole pronunciate da Riccardo Marchesi nella sua nuova veste di allenatore della squadra piacentina, prima di essere sommerso dalle domande del nutrito gruppo di giornalisti presenti in rappresentanza di giornali, radio e tv.

Ecco alcune delle risposte fornite da Marchesi: “Cosa serve per guidare la squadra? La cosa più importante della vita è imparare a crescere, e sempre a piccoli passi; esattamente come fanno i dirigenti di Piacenza, mai fare il passo più lungo della gamba”.
Con un curriculum così pieno di successi con i club e con la Nazionale, come si descriverebbe oggi Marchesi? “Oggi sono l’allenatore di Piacenza, punto e basta”, ha risposto senza esitazione.
Cosa è la pallavolo per Marchesi? “Innanzitutto è un gioco e un divertimento. Ritengo un privilegio poter fare della mia passione il mio lavoro”.
Non è mancato lo spazio per qualche curioso aneddoto: “Quando venni qui con Pesaro, dopo la vittoria sul Piacenza fui avvicinato da un gruppetto di tifosi piacentini che conoscevo perchè seguono moltissimo le partite di volley sui campi di mezza Italia. ‘Ma perchè non vieni a Piacenza?’, mi chiesero, e io risposi: ‘Scherzi? Se me lo chiedessero verrei da casa mia a piedi…’ e ora sono qui…”

NUOVI ARRIVI: IL DIRETTORE SPORTIVO E IL PREPARATORE ATLETICO

Il direttore generale Giorgio Varacca ha descritto alcune novità del nuovo staff tecnico e dirigenziale: “Come direttore sportivo abbiamo ora Michele Carra, che lavora accanto a me dai tempi della Maxicono, e stiamo costruendo uno staff di cui l’allenatore abbia grande fiducia, a partire dal preparatore atletico che sarà Sebastiano Chittolini, un professionista con esperienze importanti che ha lavorato ad esempio al fianco di Montali e Berruto.”

E LE NUOVE GIOCATRICI?

Alle insistenti domande sulle nuove giocatrici, Varacca ha assicurato che la Rebecchi Nordmeccanica è a un passo dalla definizione della nuova squadra, partendo dalle importanti firme di Stefania Dall’Igna, Eva Mazzocchi, Laura Nicolini, Chiara Scarabelli, per ciascuna delle le quali ha pronunciato parole di elogio, aggiungendo infine che “la giovanissima Mazzocchi sarà affiancata da un libero di livello internazionale”.

In chiusura, Vincenzo Cerciello ha affermato che “entro la prossima settimana dovrebbe essere definito l’ottanta per cento della nuova rosa di giocatrici.”

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …