Home / Notizie / Gossip / L’ultimo sballo di Amy Winehouse: Cocaina ed Ecstasy. La madre: ”mi aspettavo questa fine”

L’ultimo sballo di Amy Winehouse: Cocaina ed Ecstasy. La madre: ”mi aspettavo questa fine”

Venerdì notte aveva acquistato una grande quantità di droga. La madre Janis: ”È come guardare un incidente stradale. Sai come finirà, è solo una questione di tempo”

Droga e musica. La vita di giovani talenti che si spezza in modo così dannatamente stupido. Amy Winehouse si è tragicamente aggiunta alla lunga lista di grandi talenti della musica scomparsi in giovane età, prima di avere compiuto 30 anni: Jimi Hendrix, Jim Morrison, Kurt Cobain, Janis Joplin…

Secondo i tabloid inglesi, Amy Winehouse venerdì sera sarebbe uscita con amici, acquistando prima di rientrare a casa tanta droga: ecstasy, cocaina e ketamina. Il commissario Raj Kohli, a capo delle indagini, non conferma e non smentisce. La polizia sta cercando di capire con chi fosse venerdì notte la Winehouse e chi ha chiamato i soccorsi prima del decesso.

“È come guardare un incidente stradale – aveva dichiarato la madre Janis prima del tragico epilogo – Sai come finirà, è solo una questione di tempo. Penso a cosa è successo a Heath Ledger e mi chiedo quanto riuscirà ad andare avanti”. Il padre Mitch cercato in tutti i modi di convincere la figlia a cambiare vita e a chiudere con droga e alcool, obbligandola 4 volte ad un ricovero in un centro per la disintossicazione. Quattro ricoveri, però, non sono bastati.

Potrebbe interessarti

A nove anni dal furto, ritrovate due opere d’arte rubate da una chiesa

Alseno (Piacenza). Erano state sottratte ben nove anni fa le due opere d’arte recuperate al …