Home / Notizie / Gossip / Morte di Amy Winehouse. Boy George voleva aiutarla

Morte di Amy Winehouse. Boy George voleva aiutarla

Dopo avere visto il video dell’ultimo concerto in Serbia (dopo il quale è stato cancellato il tour) il celebre cantante inglese si era offerto di aiutarla

Boy George non è riuscito nel suo intento di salvare Amy Winehouse, morta un’ora fa per una probabile overdose nel suo appartamento di Londra. Il celebre cantante inglese che ha combattuto contro alcol e droga per tutta la carriera e che è pulito da qualche anno voleva incontrarla dopo avere visto il video della terribile performance di Amy in Serbia.

“Ho il cuore spezzato nel vedere un talento ridursi in quel modo,” aveva dichiarato su Twitter. “Questo video è davvero straziante (…) step numero uno è la realizzazione del problema, spero non suoni come un giudizio, non lo è (…) non capisco perché la gente pubblichi questi video su YouTube… che gusto c’é nel ridere dei problemi di qualcuno? Vorrei solo andare a casa e piangere”.

fonte: ilovepopmusic.it

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …