Home / Notizie / Gossip / Amy Winehouse e’ morta. La conferma della polizia inglese

Amy Winehouse e’ morta. La conferma della polizia inglese

Restano da accertare i motivi del decesso anche se voci insistenti – tutte da confermare – parlano di overdose: un mix mortale di alcol e farmaci

La cantante Amy Winehouse e’ morta. E’ stata trovata priva di vita nel suo appartamento di Londra. Lo conferma il sito ANSA.it che titola: “Trovata Morta a Londra Amy Winehouse. Aveva 27 anni”. Restano da accertare i motivi del decesso anche se voci insistenti – tutte da confermare – parlano di overdose: un mix mortale di alcol e farmaci.

La polizia inglese ha dichiarato alla stampa di avere trovato il corpo di Amy Winehouse in un appartamento a Camden Square, nel nord di Londra. Gli agenti erano stati chiamati dagli uomini del pronto intervento intorno alle 17 ora italiana.

Su Wikipedia leggiamo: “Nel pomeriggio del 23 luglio 2011 Sky News ha rivelato che la cantante è stata trovata morta nella sua casa di Camden Square, nel nord di Londra, in circostanze ancora da chiarire”.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …