Home / Notizie / Motori / MotoGp. Bridgeston Moto presenta il circuito Laguna Seca
MotoGp-Bridges9329-piacenza.jpg

MotoGp. Bridgeston Moto presenta il circuito Laguna Seca

Domenica 24 luglio in California il Gran Premio degli Stati Uniti, dove i piloti dovranno affrontare nuovamente la famosa ”Cavatappi”

Bridgestone Moto annuncia in anteprima il Gran Premio degli Stati Uniti, decimo appuntamento stagionale del Motomondiale 2011. La gara avrà luogo sul circuito di Laguna Seca, in California, domenica 24 luglio. La corsa si svolge a una sola settimana di distanza dal Gran Premio di Sachsenring, a testimonianaza di una fase davvero concitata e ricca di impegni per i piloti; al termine della gara scatterà quindi la consueta pausa estiva.

A differenza del 2010, quando furono utilizzati pneumatici moto asimmetrici per il posteriore, quest’anno i tecnici Bridgestone hanno pensato di utilizzare gomme moto con mescola più morbida per il mattino, dal momento che la pista è soggetta a temperature leggermente più fredde; per il pomeriggio invece, quando la temperatura comincia a salire, saranno utilizzati pneumatici con una mescola più dura, in grado di resistere nel modo migliore al caldo di Laguna Seca. Per garantire dunque performance di alto livello per quanto riguarda l’usura, la Casa giapponese propone una mescola soft, mentre la spalla destra è concepita per ottimizzare l’aderenza dei pneumatici al manto stradale soprattutto in considerazione del fatto che il circuito di Laguna Seca presenta una preponderanza di curve lunghe e veloci. Tra queste, è ben nota la curva detta “Cavatappi”, molto temuta dai piloti.

Tra tutti i circuiti della MotoGp, quello di Laguna Seca è il più corto, ed ha sette curve a sinistra e quattro a destra. Il rettilineo è lungo soltanto 900 mentri e rappresenta il tratto di pista nel quale la spalla delle gomme viene sovraccaricata ulteriormente, ragion per cui è indispensabile che i pneumatici moto Bridgestone offrano un’otttima resistenza nel corso di tutta la gara. Hiroshi Yamada, Responsabile Bridgestone Motorspor, afferma che gli Stati Uniti rappresentano un mercato molto importante per l’azienda, e che quindi dal Gran Premio di Laguna Seca si aspetta una gara emozionante e adrenalinica. Hirohide Hamashima , Assistente del Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport, si augura che la scelta di una mescola più morbida possa garantire agli pneumatici moto performance di livello superiore.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …