Home / Notizie / Cronaca / Panificio abusivo in via Corneliana? La protesta dei residenti
Panificio-abusi9269-piacenza.jpg

Panificio abusivo in via Corneliana? La protesta dei residenti

”Calore, fumo e cattivi odori”. I 4 esposti, da marzo dell’anno scorso, non sono bastati a fermare l’attività gestita da macedoni. Così i residenti sono scesi in piazza

Un gruppo di residenti in via Corneliana, a Piacenza, ha protestato sotto il palazzo del Municipio contro l’apertura di un panificio nella zona. L’attività commerciale sarebbe abusiva secondo quanto dichiarato dai manifestanti perché aperta in violazione del piano regolatore generale.

I residenti hanno presentato 4 esposti da marzo dell’anno scorso, evidenziando come il panificio non abbia – a loro avviso – gli impianti a norma, produca calore e fumi eccessivi. “Non ci interessa che sia gestito da italiani o da macedoni,” spiega uno dei manifestanti. “Un’attività di questo tipo non può essere ospitata all’interno del nostro stabile perché viola tre principi fondamentali ossia la legalità, la sicurezza, la salubrità”.

Potrebbe interessarti

farmacia-1024x683

Federfarma denuncia: in estate ancora più inaccettabili i ‘viaggi della speranza’ per ritirare i farmaci nelle farmacie ospedaliere

L’estate non è amica di chi soffre di una patologia cronica: in questo periodo crescono, …