Home / Notizie / Cronaca / 2 giugno. Tutto il mondo festeggia l’Italia. A Roma record di delegazioni

2 giugno. Tutto il mondo festeggia l’Italia. A Roma record di delegazioni

Per il 65esimo anniversario della Repubblica e i 150 anni dell’Unità nazionale, celebrazioni in tutto il Paese

Più di 40 capi di Stato stranieri sono oggi a Roma per celebrare il 65 anni della Repubblica Italiana e il 150esimo compleanno del nostro Paese. Tra i nomi più illustri, re Juan Carlos di Spagna, il presidente russo Medvedev, il vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden, il segretario di Stato delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, il presidente dell’Unione europea Herman Van Rompuy, il presidente israeliano Peres, e molti altri.

I festeggiamenti inizieranno con la deposizione di una corona d’alloro sulla tomba del Milite Ignoto, all’Altare della Patria. Subito dopo avrà inizio la parata ai Fori Imperiali.

Potrebbe interessarti

Fuori strada uno scuolabus carico di giovani studenti. Fortunatamente nessun ferito

Spaventoso incidente nel corso del primo pomeriggio di oggi, martedì 21 maggio, lungo la strada …