Home / Notizie / Cronaca / Ottone. Al via i lavori per la sistemazione complessiva della strada di Barchi
Ottone-Al-via-8912-piacenza.jpg

Ottone. Al via i lavori per la sistemazione complessiva della strada di Barchi

L’intervento è totalmente finanziato dal Ministero dell’Ambiente per un importo complessivo di oltre 500mila euro

Al via i lavori per la sistemazione complessiva della strada di Barchi. Nei giorni scorsi il sindaco Giovanni Piazza, affiancato dall’assessore ai Lavori pubblici Gancarlo Tagani e al tecnico comunale Canevari, ha presenziato alla consegna dei lavori alla ditta che ha già iniziato le opere di riduzione del rischio idrogeologico sul tratto di strada Gorretto-Barchi-Bretone. L’intervento è totalmente finanziato dal Ministero dell’Ambiente per un importo complessivo di oltre 500mila euro; i lavori stessi dovrebbero ultimarsi entro il mese di agosto e permetteranno la sistemazione di una zona decisamente colpita dal problema del dissesto idrogeologico.
«E’ da notare – ha commentato il sindaco Giovanni Piazza – che la gara d’appalto che ha determinato l’aggiudicazione alla ditta Coge è stata decisamente combattuta, basti pensare che hanno partecipato 124 aziende provenienti da tutto il territorio nazionale; per un Comune che ha un bilancio di circa un milione di euro ricevere un contributo così consistente è certamente apprezzabile».
Gli interventi per la riduzione del rischio idrogeologico, finanziati dal Ministero dell’Ambiente, hanno un importo, esente da Iva, di 426mila euro e sono stati affidati alla ditta Coge srl di Di Cesario sul Panaro, nel Modenese.

Potrebbe interessarti

alluvione

Stefano Bargi (LN): “Alluvioni: da AIPO vecchie scuse. Autonomia e risorse per mettere in sicurezza i fiumi”

“Continuare a giustificare i disastri da maltempo parlando di eccezionalità è colpevole. Gli eventi climatici …