Home / Notizie / Gossip / GF11. Tutte le bestemmie vere e presunte dell’edizione più triviale

GF11. Tutte le bestemmie vere e presunte dell’edizione più triviale

10 bestemmiatori, veri o presunti, hanno reso questo programma il più trash mai trasmesso dalla tv italiana

Sono 10 le bestemmie vere o presunte pronunciate in questa edizione del Grande Fratello, il reality che verrà ricordato come il più triviale mai trasmesso dalla televisione italiana. Ripercorriamo insieme gli eventi.

1) Matteo Casinici ha pronunciato la prima bestemmia, non sapendo che l’espressione dialettale "mannaggia" è in realtà molto offensiva. Lo abbiamo giudicato incolpevole, il pubblico lo ha graziato con un televoto, ma la produzione lo ha cacciato dopo un paio di settimane per le polemiche innescate dall’ingresso di Massimo Scattarella.

2) Pietro Titone ha bestemmiato, e ha accettato l’espulsione senza protestare (anche se in rete c’è chi giura che si tratti di un errore dovuto alla pronuncia toscana).

3) Massimo Scattarella, riammesso grazie ad un televoto, è stato espulso per la bestemmia pronunciata nell’edizione precedente. Un pasticcio della produzione che grida vendetta.

4) David Lyoen ha bestemmiato, ma essendo stato eliminato dal pubblico al televoto, il suo peccato è passato quasi inosservato.

5) Guendalina Tavassi, secondo moltissime fonti, avrebbe bestemmiato in più di un’occasione. Esistono prove-video che circolano in rete, ma la produzione ha affermato che "non si può dire con certezza che la bestemmia sia stata pronunciata da Guendalina, o che il video non sia contraffatto". La verità è che la concorrente romana è, fin dall’inizio, la vincitrice in pectore, e il GF non ha alcuna intenzione di rinunciare ad un concorrente che fa audience.

6) Nathan Lelli è stato cacciato per avere bestemmiato, ma è l’unico a cui la produzione non ha concesso di difendersi. Lui sostiene di essere stato frainteso, e di non avere mai bestemmiato. Certamente questa disparità di trattamento è sotto gli occhi di tutti.

7) Nando Colelli ha bestemmiato in studio, chiaramente, mentre la telecamera lo inquadrava. La regia ha provato a cambiare rapidamente inquadratura, ma l’espressione gravissima è risultata purtroppo molto chiara. Nel suo caso, non solo non sono arrivate punizioni, ma il gieffino è in tutti i salotti della tv, è rientrato due volte in casa e tiene banco allegramente, come se nulla fosse.

8) Davide Baroncini è stato accusato da Guendalina di avere bestemmiato. Secondo la romana, il gieffino avrebbe l’abitudine di bestemmiare in camera da letto, di nascosto dai microfoni e dalle telecamere, con una certa dose di malizia. Tuttavia non esistono prove di quanto asserito dalla cubista.

9) Roberto Manfredini è accusato di avere bestemmiato da molti siti web che si occupano del GF. Secondo gli accusatori le registrazioni audio non lascerebbero dubbi, anche se la produzione – anche in questo caso – ha scelto di ignorare la segnalazione, giudicandola priva di fondamento.

10) Nel comunicato che scagionava Guendalina, la produzione ha ipotizzato che la bestemmia presente nel video incriminato sia stata pronunciata da un’altra concorrente. "Voci di corridoio – hanno affermato gli autori – dicono che sia stata la concorrente Sheila Capodanno a bestemmiare, il che non farebbe porre il problema della squalifica essendo Sheila uscita già da diverse settimane".

Sono 10 casi, veri o presunti, che hanno reso questo programma il più trash mai trasmesso dalla tv italiana. E non è certo un primato di cui andare orgogliosi.

Potrebbe interessarti

Gragnano Trebbiense. Nel giardino di casa sei piante di marijuana. Nei guai un 36enne

Gragnano Trebbiense (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti un 36enne piacentino, già …