Home / Notizie / Cronaca / Usura. Imprenditore piacentino condannato al carcere
Usura-Imprendi8334-piacenza.jpg

Usura. Imprenditore piacentino condannato al carcere

Due anni e otto mesi con l’accusa di usura nei confronti di sei persone

La condanna patteggiata da Luigi Ricca, 62enne di Carpaneto, è di due anni e otto mesi con l’accusa di usura nei confronti di sei persone. Ricca avrebbe prestato denaro con tassi di rientro del 120% annuali.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2018

Venerdì Piacentini. Con la festa del Fairplay tornano boxe e scherma in piazza Cavalli

Questa sera andrà in scena l’ultimo atto dell’edizione 2018 dei Venerdì Piacentini. Un’edizione che ha …