Home / Notizie / Ice Master World Cup annullata, organizzatore muore schiacciato da una ruspa
Ice-Master-Worl8267-piacenza.jpg

Ice Master World Cup annullata, organizzatore muore schiacciato da una ruspa

Uno degli eventi internazionali più importanti sulla neve, non sisvolgerà a causa di una tragedia che ha colpito l’assessore allo Sport Dario Corradi

Il 3 Gennaio del 2011 accade una vera tragedia per la famiglia Corradi; Dario Corradi, 48 anni abbandona la moglie e quattro figli per un errore, un errore costatogli troppo caro.

Durante i preparativi di uno degli eventi internazionali più importanti Dario, assessore allo Sport del Comune di Dadone e volontario nell’organizzazione, perde la vita schiacciato da una ruspa; Corradi andava, secondo la ricostruzione, a controllare un muro al quale è rimasto schiacciato dalla benna di una ruspa in azione sulla quale un operatore non si sarebbe accorto a causa di un cumulo di neve.

La vittima è stata portata d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento in condizioni disperate e dopo diversi interventi chirurgici i medici hanno dichiarato il decesso.

Si chiude cosi un capitolo dello Sport che avrebbe emozionato tanti amanti terminato invece in un brutto ricordo.Ora tutto il Comitato organizzatore e il presidente Romolo Ghezzi si uniscono a tutta la famiglia Corradi e prende la decisione di annullare l’Ice Master World Cup, la competizione internazionale di arrampicata su ghiaccio con picozze e ramponi più famosa al mondo in programma dal 14 al 16 Gennaio.

Potrebbe interessarti

furto

Decine di furti a segno anche nel piacentino. 23 persone arrestate dai carabinieri

Sarebbero riusciti a mettere a segno ben 132 tra furti e rapine nel giro di …