Home / Notizie / Cronaca / Incendio a Podenzano. Sotto accusa tre minorenni

Incendio a Podenzano. Sotto accusa tre minorenni

Un 16enne e due 13enni responsabili di avere appiccato il fuoco ad un porticato per gioco

I Carabinieri della stazione di San Giorgio piacentino hanno fermato tre minorenni accusati di avere appiccato un incendio lo scorso 4 ottobre in un centro abitato a pochi chilometri da Podenzano.

I tre ragazzini sembra abbiano dato fuoco al casolare per gioco. Il proprietario, un anziano di 90 anni di Vigolo Marchese, fortunatamente non era in casa e l’abitazione adiacente il porticato è stata risparmiata dalle fiamme, anche grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco.

Potrebbe interessarti

Marchetti (LN): “Contributi per cani per disabili: la giunta non ha più “scuse”, emani subito il regolamento attuativo della legge”

“A che punto siamo con la definizione delle modalità applicative dell’art. 10 della Risoluzione (votata …