Home / Notizie / Volley. La Rebecchi Nordmeccanica seconda al Bellomo
Volley-La-Rebe7596-piacenza.jpg

Volley. La Rebecchi Nordmeccanica seconda al Bellomo

Le piacentine, marchiate col nuovo sponsor, cedono contro le padrone di casa della MC-Carnaghi Villa Cortese

Niente da fare per la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza che nella finale del Trofeo Bellomo ha dovuto cedere alle padrone di casa della MC-Carnaghi Villa Cortese, squadra che lo scorso anno ha trionfato in Coppa Italia e ha sfiorato la vittoria del titolo italiano.
Top scorer di quest’incontro è stata Taismary Aguero con 18 punti, seguita da Natalia Brussa con 14.

"Ovviamente mi spiace per il risultato, però sono contento per come la mia squadra ha giocato questa partita", commenta l’allenatore del Piacenza Mauro Chiappafreddo. "All’inizio dell’incontro abbiamo subito faticato, come del resto ci aspettavamo visto chi avevamo di fronte. Ma è stato molto positivo vedere le nostre ragazze non mollare mai, tant’è che abbiam giocato una partita in netto crescendo, fino ad arrivare al terzo set a lottare a lungo sul filo del pari."

Le positive impressioni dell’allenatore sono confermate dall’andamento della partita. Quando la Rebecchi Nordmeccanica si è trovata in svantaggio non si è arresa ma si è caricata, riuscendo così a migliorare strada facendo e e ad arrivare al 21 pari nel terzo set prima della volata vittoriosa del Villa Cortese che ancora una volta si è meritatamente aggiudicato il trofeo Bellomo.

MC-Carnaghi Villa Cortese – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-18; 25-20; 25-22).
MC-Carnaghi Villa Cortese: Gioria 2, Bosetti 13, Anzanello 10, Aguero 18, Negrini 11, Kovacova 1, Lanzini (L). Perinelli. N.E. Bianchini All. Abbondanza.
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Dall’Igna, Borrelli 9, Dall’Ora 2, Brussa 14, Tirozzi 1, Nicolini 8, Mazzocchi (L). Scarabelli 7, Kajalina 1. Non entrate Pizzasegola, Segalina, Carini, Catena. All. Chiappafreddo.
Note – Durata set: ’25, ’27, ’29. Durata totale 1h 21 minuti.
MC-Carnaghi Villa Cortese: 10 muri, 2 ace, 7 battute sbagliate, 20 errori punto, ricezione 55%, perf. 29%.
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: 8 muri, 1 ace, 3 battute sbagliate, 19 errori punto, ricezione 52%, perf. 31%.
Arbitri: Prati – Andreoni.

Potrebbe interessarti

Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006

Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”

Gli avversari nel girone di Champions League, i blaugrana Jordi Alba – “Voglio la sua …