Home / Notizie / Cronaca / Nella guerra tra prostitute nigeriane e romene si combatte con riti esoterici
Nella-guerra-tr7529-piacenza.jpg

Nella guerra tra prostitute nigeriane e romene si combatte con riti esoterici

Candele, sangue e galline decapitate in strada. Riti propiziatori o maledizioni?

Nei pressi di strada dell’Orsina, a Piacenza, le forze dell’ordine hanno trovato galline morte, squartate e decapitate, contornate da alcuni ceri e da recipienti in porcellana sporchi di sangue. SUlla scena sono stati ritrovati anche resti di ceri, piatti di farina, sigari spenti e altri resti di un rituale
esoterico.

Secondo gli esperti si tratterebbe di un rito propiziatorio. Ma si indaga anche su una pista diversa. Da tempo le lucciole nigeriane e quelle romene si stanno litigando le postazioni della zona; l’atra sera, in via Coppalati, la lite è sfociata quasi in rissa.

Potrebbe interessarti

natale_17

Un Natale due volte più buono. Il Pellicano Piacenza Onlus a sostegno della Pediatria

Prosegue la raccolta fondi per riqualificare le stanze di Pediatria dell’ospedale di Piacenza. Questo week …