Home / Notizie / Cronaca / Stalking. Zuffada evaso dai domiciliari, rischia il carcere
Stalking-Zuffa7442-piacenza.jpg

Stalking. Zuffada evaso dai domiciliari, rischia il carcere

L’uomo arrestato nei mesi scorsi, verrà processato per continua evasione

Processato questa mattina per direttissima Marco Zuffada, il 39enne condannato per stalking mesi fa, con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

Nel giro di due giorni, usufruendo del permesso della questura per andare a trovare la madre in ospedale, avrebbe prolungato la sua uscita per ben due volte, in orari differenti da quelli concessi.

Ora rischia la reclusione nel carcere delle Novate.

Potrebbe interessarti

pioggia

Diga di Mignano. Rimane alta l’allerta. Guadagnati 10 metri in 24 ore

Piacenza. È ancora allerta rossa per i corsi d’acqua del piacentino, con piogge che nel …