Home / Notizie / Cronaca / Veronica Ciardi: non sono lesbica. Il sogno non è mai esistito
Veronica-Ciardi7380-piacenza.jpg

Veronica Ciardi: non sono lesbica. Il sogno non è mai esistito

L’ex cubista ha chiarito che il sogno non è mai esistito, che lei è eterosessuale, e che si è stancata di tante bugie

Veronica Ciardi ha chiarito che il sogno non è mai esistito, che lei è eterosessuale, e che si è stancata di tante bugie. E lo ha fatto dopo il clamore suscitato dalla lettere che le aveva rivolto l’amica Sarah Nile.

Le due ex concorrenti del GF10 hanno marciato per mesi sulla loro presunta love story, come due autentiche bladerunner. Evidentemente i titoloni sui giornali e il tam tam sui blog deve avere stancato l’ex cubista romana che su Facebook ha messo la parola fine al "sogno".

Dalle pagine del settimanale Top, Veronica ha raccontato cosa è accaduto subito dopo la fine del reality: "Il sentimento e l’intesa nata con Sarah hanno creato in molti delle aspettative e dei pensieri che niente avevano a che vedere con la loro reale natura, così, uscita dalla Casa, c’era chi già studiava le vie per renderlo un business, il che mi ha fatto per un momento prendere le distanze da tutto. Non accetto che si speculi sull’amicizia, in tal caso diventerebbe un incubo, non un sogno".

Ma per qualcuno le parole di Veronica sarebbero state fraintese e il sogno sarebbe ancora vivo e vegeto. "Io so che cosa intende Sarah quando dice "Ti amo" – ha dichiarato la Ciardi alimentando le speranze di chi le vuole una coppia lesbo – E conosco bene il significato dei nostri baci. Noi siamo due amiche e ci vogliamo bene: tutto il resto è una libera interpretazione che a tratti mi ha sconvolto, tanto era fantasiosa, e a tratti mi ha fatto imbestialire per quanto era ipocrita".

Potrebbe interessarti

energia

Maltempo. 158 utenze ancora senza luce dopo quattro giorni

Piacenza. Sarebbero 158 le utenze tuttora in media tensione, dopo quattro giorni senza energia elettrica …