Home / Notizie / Cronaca / La direttrice provinciale delle poste in visita al nuovo prefetto di Piacenza
La-direttrice-p7361-piacenza.jpg

La direttrice provinciale delle poste in visita al nuovo prefetto di Piacenza

La responsabile provinciale di Poste Italiane ha incontrato il Prefetto di Piacenza alla quale ha consegnato una statuetta raffigurante l’antica postina

La responsabile provinciale di Poste Italiane, Maria Lucia Girometta, ha incontrato il nuovo Prefetto di Piacenza, dott.ssa Silvana Riccio, alla quale ha consegnato in dono una statuetta in argento raffigurante la sagoma dell’antica postina, che riproduce quella conservata presso il museo storico PT di Roma. Si tratta di un oggetto da collezione sulla storia delle Poste in Italia.

L’incontro è avvenuto questa mattina presso la sede della Prefettura piacentina. Il Prefetto ha promesso di ricambiare la visita  alla sede direzionale della Filiale di Piacenza di Poste Italiane di via Sant’Antonino, per ammirare lo storico palazzo ma soprattutto per approfondire la conoscenza di una delle maggiori realtà produttive in ambito provinciale.

Poste Italiane, presente nel Piacentino con una rete di 86 uffici postali distribuiti su un territorio che comprende 48 comuni, esplica la propria collaborazione con la Pubblica Amministrazione attraverso la presenza di 43 sportelli "Amico", presso i quali si possono richiedere il rinnovo e rilascio di passaporti, i permessi di soggiorno, altri servizi per conto dell’Inps e sottoscrivere il modulo di adesione alla Pec.

Poste Italiane è l’infrastruttura logistica e tecnologica più grande e capillare del Paese e la creazione della rete degli sportelli "Amico" ne conferma la naturale vocazione a svolgere un servizio di interesse sociale, in grado di rispondere in modo sempre più efficace alle esigenze dei cittadini e, in particolare, alle aspettative di giovani, pensionati e stranieri.

Potrebbe interessarti

salumi

Nascosti nella giacca 120 euro tra salumi e formaggio. Scatta la denuncia

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato il 60enne di Podenzano fermato dalla polizia in …