Home / Notizie / Cronaca / Scatti di Universita’. Torna il concorso fotografico per scegliere le immagini del calendario accademico
Scatti-di-Unive7082-piacenza.jpg

Scatti di Universita’. Torna il concorso fotografico per scegliere le immagini del calendario accademico

Il concorso è finalizzato a selezionare dodici fotografie scattate da studenti universitari, che verranno inserite nel Calendario Accademico 2010-2011 dell’Ateneo

Dopo il successo della prima edizione, con 43 studenti partecipanti ed un totale di 93 fotografie, torna anche quest’anno il concorso "Scatti di Università", destinato alla selezione delle dodici fotografie che accompagneranno i mesi del Calendario Accademico 2010-2011 dell’Università degli Studi di Parma. Il concorso intende promuovere la creatività ed i talenti degli studenti, che saranno chiamati ad osservare e fissare attraverso la loro macchina fotografica luoghi e scene di vita quotidiana del nostro Ateneo, o collegati a chi studia o lavora in Università.

L’iscrizione al concorso è gratuita ed aperta a tutti gli studenti dell’Università. Per partecipare è sufficiente inviare fino ad un massimo di tre fotografie, in formato digitale adatto alla stampa (dimensione minima di 3 mb), all’indirizzo di posta elettronica unipresente@unipr.it, entro domenica 12 settembre. Giovedì 30 settembre verranno resi noti i nomi degli autori selezionati, i cui scatti verranno pubblicati sul calendario ufficiale dell’ Ateneo curato dal Settore Comunicazione e Relazioni Esterne, e distribuito al personale ed agli studenti dell’Università.

Tutte le informazioni necessarie relative al concorso (regolamento e moduli per la liberatoria) sono reperibili sul sito di Ateneo, a questo indirizzo:
http://www.unipr.it/studenti/uploads/regolamento_scatti_di_universita_2010_2011.pdf

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …