Home / Notizie / Cronaca / LifeGate Radio lancia il primo ”Cover Concours” dedicato a solisti e band emergenti
LifeGate-Radio-7072-piacenza.jpg

LifeGate Radio lancia il primo ”Cover Concours” dedicato a solisti e band emergenti

On-air i brani più emozionanti e il migliore nuova sigla 2010

E’ un’opportunità aperta davvero a tutti, a chi canta da solista a chi lavora in un gruppo o in una band emergente ed è semplicissimo. Basta inviare la propria Cover (senza complicazioni, in mp3 via e-mail) o il proprio tributo a un brano celebre a LifeGate Radio, per avere la possibilità di sentire il brano in onda durante il programma Coverville condotto da 4 anni dall’autrice francese Romane Bonavia ogni sabato alle 11:00.

Un appuntamento ricco di brani musicali ricercati e sofisticatissimi, reinterpretazioni e versioni rare di grandi brani musicali. Una trama musicale intessuta di notizie particolari e modulate sull’atmosfera evocata dalle canzoni: affascinanti, particolari e soprendenti.

"Le cover sono interpretazioni di grandi canzoni – spiega la conduttrice e autrice Romane Bonavia – non copie, né furti. Le intendiamo come reinterpretazioni personali: si ama una canzone di un grande autore e la si sceglie come base per un brano originale, ma senza rifare la stessa cosa! "La sensazione che ricerco – conclude la conduttrice – è quella che ti fa dire ‘wow’. Ecco allora l’idea di scandagliare questo nuovo filone, di chiedere agli ascoltatori, ai gruppi emergenti, ai giovani cantanti la loro cover. E mi piacerebbe ricevere tante cover di canzoni italiane."

l brano più bello, scelto dallo staff, diverrà la sigla del programma Coverville della prossima stagione che partirà in autunno.
Un consiglio per chi sta decidendo se mandare una canzone? Per essere scelta e trasmessa in radio, o addirittura diventare la sigla del programma, più una canzone sarà sorprendente, più chance avrà.

Potrebbe interessarti

polizia-postale

Polizia Postale, Rancan (LN): «Un errore chiudere la sezione di Piacenza»

PIACENZA, 17 OTT. – «La sezione di Polizia postale di Piacenza è un indispensabile presidio …