Home / Notizie / Cronaca / Mercoledi’ Show. I DiscoInferno saranno i protagonisti della serata
Mercoledi-Show7066-piacenza.jpg

Mercoledi’ Show. I DiscoInferno saranno i protagonisti della serata

Mercoledì 21 luglio si terrà presso il parcheggio del Centro Commerciale Gotico di Piacenza il secondo appuntamento della rassegna ”Mercoledì Show”.

Lo studio meticoloso degli arrangiamenti, delle parti vocali, l’attenta scelta dei brani, l’incalzare dello spettacolo stesso, i numerosi cambi d’abito e la totale assenza di basi musicali (fatta eccezione per le percussioni campionate) fanno dei DiscoInferno la migliore espressione live della moda "disco" presente oggi sul territorio italiano. Live music, realizzata con stile ed immediatezza, con la grinta rock e con la precisione funk appresa in anni di palcoscenico e studio dei brani. La riproduzione fedele delle sonorità originali contrapposta allo stravolgimento personale mantiene sempre come filo conduttore l’estrema riconoscibilità del brano. Lo show è supportato da una struttura video che interagisce direttamente con i musicisti e con i brani facendo da leitmotiv e da collante fra tutte le forme di espressione proposte nel concerto. Lo spettacolo dei DiscoInferno è in continua evoluzione, la band è sempre alla ricerca
di nuove idee, soluzioni e allestimenti per offrire sempre qualcosa di nuovo ad ogni esibizione. Dalla primavera 2010 i DiscoInferno hanno creato un nuovo show, alternativo al tradizionale spettacolo disco-dance anni ’70, costruendo un repertorio completamente acustico, con pianoforte, basso e chitarra acustica, batteria e le cinque voci in risalto. Lo show si basa sui classici della discomusic e solo in poche occasioni "rallenta" verso ritmi soft: sempre forti e coinvolgenti, grintosi e accattivanti come nella migliore tradizione DiscoInferno. La tournèe estiva dei DiscoInferno, che farà tappa in tante prestigiose località italiane, continua il supporto a 13 anni di attività, oltre 1200 concerti, Maxi Single Dance, 4 album dal vivo e 1 in studio che paiono non frenare la corsa dei DiscoInferno che,
nonostante questi numeri da capogiro, ritrovano ogni stagione una nuova energia e forti motivazioni a percorrere strade ancora inesplorate, regalando così una misticanza di suoni e colori dal magnetismo inarrestabile.
Nelle due ore di concerto i DiscoInferno ripercorrono la storia della Discomusic dalla metà degli anni settanta fino ai giorni in cui essa stessa cedette il passo alla Dance, in un crescendo ricco di citazioni, medley a tema, remake, stili ed espressioni tipiche dell’epoca miscelate alle sonorità di una band che vive nel 2010, per uno spettacolo
sempre attuale e di fortissimo impatto che non permetterà certo di restare incollati alla sedia.

Potrebbe interessarti

caminetto

Nibbiano. Accende il camino e si scatena l’incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Nibbiano (Piacenza). È stato solo l’intervento dei vigili del fuoco ad impedire la diffusione ad …