Home / Notizie / Cronaca / Allarme antrace. Evacuata la sede centrale delle Poste di Piacenza
Allarme-antrace7051-piacenza.jpg

Allarme antrace. Evacuata la sede centrale delle Poste di Piacenza

Polvere bianca in una busta. I dipendenti decontaminati. L’Arpa di Bologna sta valutando se si tratti di uno scherzo o se la sostanza sia veramente tossica

Evaquate e sigillate le poste centrali di Piacenza, in via Sant’Antonino, dopo che una dipendente ha rinvenuto una busta contenente una misteriosa polvere bianca. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco, che hanno allestito le strutture per la decontaminazione dei locali e dei dipendenti venuti a contatto con la polvere. Insieme a loro, sul posto, sono intervenuti un’ambulanza e i sanitari dell’Ausl.

La busta misteriosa è stata presa in consegna dagli specialisti dell’Arpa di Bologna, che determineranno se si tratti di polvere tossica, o solo di uno stupido scherzo. In ogni caso i Vigili del Fuoco hanno adottato ogni misura di sicurezza come se davvero si trattasse di un allarme antrace.

Potrebbe interessarti

exhaust

Emergenza polveri fini. Valori di Pm10 sopra al limite. Provvedimenti di emergenza fino a giovedì

Piacenza. È già allarme polveri fini a Piacenza, dove scattano a partire da domani, martedì …