Home / Notizie / Cronaca / Firma della convenzione tra l’Università e la Questura di Parma
Firma-della-con6956-piacenza.jpg

Firma della convenzione tra l’Università e la Questura di Parma

Per lo svolgimento di Tirocini di Orientamento e Formazione, ieri, mercoledì 30 giugno la firma

Si è svolta mercoledì 30 giugno, alle ore 11.30, presso la Sala del Senato del Palazzo
Centrale dell’Ateneo, la firma della convenzione tra l’Ateneo di Parma e la Questura di
Parma per lo svolgimento di tirocini di orientamento.

La convenzione, che è stata firmata dal Pro Rettore per la Didattica Paolo Andrei e dal
Questore di Parma Gennaro Gallo, prevede la possibilità per i laureandi e i neolaureati
dell’Università di Parma di eff

L’Università di Parma, al fine di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza
diretta del mondo del lavoro, promuove Tirocini di Orientamento e Formazione rivolti a
laureandi e neolaureati presso aziende ed enti pubblici e privati.
Durante il tirocinio, l’attività di orientamento è seguita e verificata da un tutor in veste di
responsabile didattico – organizzativo, che ha il compito di concordare con l’ente ospitante
obiettivi, tempi e modalità dell’esperienza di tirocinio e di seguire e verificare il
raggiungimento degli obiettivi previsti tenendo periodici contatti con il responsabile
aziendale indicato dal soggetto ospitante.

I SERVIZI DELL’ATENEO DI PARMA PER L’ORIENTAMENTO AL LAVORO
Già da anni l’Università di Parma ha attivato al proprio interno, nell’ambito del Settore
Orientamento e Tirocini, servizi che curano iniziative finalizzate all’avvicinamento dei
propri laureandi e laureati al mondo del lavoro: si tratta in particolare del Servizio Tirocini
di orientamento e formazione, del Servizio Tirocini formativi e del Servizio
orientamento post-laurea.

Le attività sono articolate seguendo un percorso di orientamento, strutturato attraverso
colloqui individuali e incontri di gruppo, che ha lo scopo di fornire ad ogni studente olaureato le conoscenze e le competenze utili alla definizione del proprio obiettivo
professionale e alla produttiva ricerca del lavoro.

L’attività formativa prevista dall’Ateneo si completa attraverso seminari, dedicati ad
argomenti quali "il colloquio di selezione", "la contrattualistica del lavoro" e "tecniche di
ricerca attiva del lavoro", e incontri con rappresentanti delle diverse realtà lavorative.

L’Università di Parma ha attualmente in essere numerose Convenzioni quadro e
collaborazioni con imprese ed enti, pubblici e privati, per lo svolgimento di tirocini su
tutto il territorio nazionale. Inoltre, si registrano significative esperienze anche in ambito
internazionale.

Potrebbe interessarti

etilometro

Incidente in galleria. 30enne denunciata per guida in stato di ebbrezza

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza la 30enne residente a Pontenure …