Home / Notizie / Mondiali 2010. USA – Ghana 1-2. Gyan… il miracolo arriva nei supplementari.

Mondiali 2010. USA – Ghana 1-2. Gyan… il miracolo arriva nei supplementari.

Il Ghana supera lo spirito americano che sicuramente non mancava e passa ai quarti

Ed è al Royal Bafokeng Stadium di Rustenburg che l’unico pilone Africano rimasto in piedi riesce a sconfiggere gli Americani.
Non dimentichiamo che il Ghana vinse il Mondiale Under 20 nel 2009 e che si qualificò agli ottavi anche nel 2006; ma è proprio in questa serata magica che il Ghana riesce ad accedere ai quarti di finale. Sarà perché il 95% dei presenti a Rustenburg ha sostenuto il Ghana? Ebbene Si!! tutto il "Continente Nero" è ora di supporto agli ultimi sopravvissuti.
Bisogna però considerare che gli Stati Uniti d’America sono costituiti da ben 50 stati e un distretto federale, si potrebbe considerare quasi un continente, con quasi 10 milioni di Km quadrati di superficie e 300 milioni di abitanti; anche se… il tifo africano si aggira vicino al miliardo in questo momento.
Ma tralasciamo le statistiche ed arriviamo ai fatti gli States segnano su un calcio di rigore battuto da L. Donovan(10), dopo il primo gol della partita segnato invece dal Ghana al 4 minuto di gioco da K. Boateng(23). Nel primo tempo i protagonisti indiscussi sono stati senza dubbio i ghanesi mentre gli Stati Uniti si sono riscattati nel secondo tempo che hanno sfruttato la stanchezza del Ghana a proprio favore. Ciò non è servito però a terminare la partita perché si passa ai supplementari dove subito A. Gyan(3) segna un gol che sarà quello decisivo, il gol della vittoria facendo impazzire tutta l’Africa e salvandole così l’Onore.

RISULTATO FINALE DOPO 127 MINUTI DI GARA
Stati Uniti 1 – Ghana 2

UOMO PARTITA
Andre Ayew – 13 (Ghana)

Potrebbe interessarti

Fase 3 Coronavirus

3 giugno: cosa si può fare e cosa non si può fare

PIACENZA – A partire da mercoledì 3 giugno sarà nuovamente consentito spostarsi tra regioni diverse …