Home / Notizie / Cronaca / Polledri ad Albasi. ”Non si puo’ ignorare la legge”
Polledri-ad-Alb6753-piacenza.jpg

Polledri ad Albasi. ”Non si puo’ ignorare la legge”

Massimo Polledri replica nuovamente Albasi

«L’autorizzazione preventiva di cui parla Albasi non ha alcun rilievo giuridico; non è, infatti, credibile che Albasi possa pensare di violare una norma di legge, che sancisce espressamente la mancanza delle sue condizioni di eleggibilità a sindaco, adducendo di avere "preventivamente richiesto autorizzazione"; sarebbe come voler dire che una legge dello stato ed una ormai consolidata giurisprudenza sul tema, non abbiano alcun rilievo, potendo essere letteralmente "ignorate" con il presunto beneplacito dei Comuni coinvolti». Il deputato e consigliere comunale leghista Massimo Polledri replica nuovamente al sindaco di Travo e consigliere comunale a Piacenza, Lodovico Albasi (Pd) dichiarato ineleggibile anche in base al parere espresso dal Viminale, posto lunedì all’attenzione di palazzo Mercanti dallo stesso parlamentare del Carroccio. «Non dimentichiamo che una nota del dicastero dell’Interno – precisa Polledri – ha platealmente smentito il comunicato stampa diffuso dal Comune di Piacenza il 13 febbraio scorso, affermando che nel caso di Albasi vi è un’evidente causa ostativa all’espletamento del mandato. Oggi Albasi chiede che "lo si lasci lavorare con serenità"; ma chi è causa del suo male pianga se stesso».

Potrebbe interessarti

caminetto

Nibbiano. Accende il camino e si scatena l’incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Nibbiano (Piacenza). È stato solo l’intervento dei vigili del fuoco ad impedire la diffusione ad …