Home / Notizie / Cronaca / Nasce IREN dalla fusione di Enia e Iride
generica-news_g.jpg

Nasce IREN dalla fusione di Enia e Iride

La nuova multi utilità avra’ sede a Reggio Emilia

Nasce IREN S.p.A. Enìa S.p.A ed Iride S.p.A comunicano che in data odierna è stato stipulato l’Atto di fusione per incorporazione di Enìa in Iride, il cui Progetto è stato
approvato dalle rispettive Assemblee nel mese di aprile 2009. La fusione diverrà
efficace dal 1° luglio 2010 a condizione che, ai sensi dell’art. 2504 bis 2° comma cod.
civ., entro tale data sia effettuata l’ultima delle iscrizioni dell’atto di fusione nei Registri
delle Imprese di Torino e Parma e siano completati gli adempimenti per l’avvio della
negoziazione delle azioni di nuova emissione.
La Società incorporante post fusione assumerà la denominazione sociale di IREN
S.p.A. con sede a Reggio Emilia.
Alla data di efficacia della fusione le azioni ordinarie Enìa saranno annullate con
l’assegnazione agli azionisti di nuove azioni ordinarie IREN nel rapporto di concambio
di 4,2 azioni ordinarie IREN, godimento regolare, per ogni azione ordinaria Enìa. Il
capitale sociale di IREN sarà costituito da massime n. 1.181.725.677 azioni ordinarie
da Euro 1 nominali, pari a massimi Euro 1.181.725.677,00, e da n. 94.500.000 Azioni
di Risparmio da Euro 1,00 nominali cadauna.
Per agevolare le operazioni di concambio sarà messo a disposizione degli azionisti di
Enìa un servizio per il trattamento delle eventuali frazioni di azioni IREN, a prezzi di
mercato e senza aggravio di spese o commissioni, per il tramite di intermediari
autorizzati, onde consentire l’arrotondamento all’unità del numero di azioni IREN di
nuova emissione spettanti.
Enìa, è una delle principali società multiutility italiane e fornisce servizi di pubblica utilità (gas,
energia elettrica, acqua, rifiuti e teleriscaldamento) nelle Province di Reggio Emilia, Parma e
Piacenza. La società è nata dalla fusione delle aziende Agac di Reggio Emilia, Amps di Parma
e Tesa Piacenza, avvenuta nel marzo del 2005.
Iride, è la società multiutility leader del Nord Ovest, nata dalla fusione tra AEM Torino ed Amga
Genova, avvenuta nel 2006. IRIDE opera prevalentemente nel settore dell’energia (generazione
idroelettrica e cogenerativa, teleriscaldamento, commercializzazione e distribuzione di energia
elettrica e di gas), nel servizio idrico integrato e nei servizi energetici.

Potrebbe interessarti

arresto

Castel San Giovanni. Furto in un magazzino. Arrestati due giovani marocchini

Castel San Giovanni (Piacenza). Furto in un magazzino del polo logistico di Castel San Giovanni. …