Home / Notizie / Cronaca / Truffa a Piacenza. Si finge una domestica in cerca di lavoro mentre la complice ruba oro e denaro

Truffa a Piacenza. Si finge una domestica in cerca di lavoro mentre la complice ruba oro e denaro

Vittima un 70enne piacentino a cui sono stati rubati oltre 4.000 euro

Un pensionato piacentino residente nella zona di via Boselli è rimasto vittima di una truffa di quelle documentate da "Striscia la Notizia". Due criminali sono riuscite a farsi aprire la porta fingendo che una di loro fosse una domestica in cerca di lavoro e chiedendo di essere aiutate a scrivere un annuncio di lavoro in italiano.

Mentre questa parlava con il 70enne e con le sorelle che abitano con lui, la complice ha rubato 4.000 euro in contanti e svariati gioielli.

Della furto si sta occupando la Polizia di Piacenza.

Potrebbe interessarti

Ancarano. Tamponamento lungo la strada Statale 45 nella notte

Ancarano Sotto (Piacenza). Tamponamento intorno alla mezzanotte di Ferragosto, lungo la strada Statale 45 all’altezza …