Home / Notizie / Motori / Motori. Rally Internazionale del Taro: Andrea Carella dimostra le sue doti da campione
Motori-Rally-I6471-piacenza.jpg

Motori. Rally Internazionale del Taro: Andrea Carella dimostra le sue doti da campione

Il pilota, affiancato da Iaria Riolfo, ha vinto nove prove speciali su dieci al volante della 207

Andrea Carella è inarrestabile e anche al Rally Internazionale del Taro ha dimostrato le sue doti. Dopo il poker di vittorie conquistato al passato Rally Valle d’Aosta, anche alla gara parmense ha conquistato il primo posto di Trofeo e la vetta della classe R3T.
Come sempre Carella era al volante della sua 207, preparata e supportata dalla Rally Racing Rent di Reggio Emilia capitanata da Ivano Benevelli, e con alle note Ilaria Riolfo, che lo affiancherà in tutte le gare della stagione 2010.
Già dalle due prove speciali Carella si è imposto sugli avversari e, prova dopo prova ha vinto ogni tratto cronometrato accrescendo il suo vantaggio. L’unica nota stonata è stata la sesta prova speciale: avendo montato le gomme da pioggia e trovandosi sull’asfalto ormai asciutto, il pilota è arrivato quarto in prova, ma ha comunque mantenuto la leadership di classe e di trofeo.
Nonostante questo imprevisto, Carella si è trovato ad amministrare il grande vantaggio accumulato, mantenendolo intatto sino a fine gara: Carella ha conquistato il primo posto di classe con ben 1’23”4 di vantaggio sul secondo classificato.
Dopo questa gara, che ha confermato ancora una volta il potenziale di Andrea Carella, il prossimo appuntamento sarà a fine mese al Rally della Marca Trevigiana, valida per il Trofeo Peugeot Competition Top.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …