Home / Notizie / Cronaca / Grave episodio di bullismo in una scuola di Piacenza
Grave-episodio-6456-piacenza.jpg

Grave episodio di bullismo in una scuola di Piacenza

Vittima un 16enne, umiliato ripetutamente dai compagni e filmato mentre le ragazze ridevano di lui

A scuola fare (o subire) scherzi è sempre stato una cosa normale. Ma quando lo scherzo diventa crudele non è più divertente e si trasforma in una forma subdola di violenza che può lasciare il segno, con ferite psicologiche permanenti.

In questi giorni 8 studenti sono stati denunciati per una serie di gravi e ripetuti episodi di bullismo rivolti contro un 16enne piacentino. Gli aguzzini, tutti italiani, ideavano ogni giorno, ad ogni cambio dell’ora, scherzi terribili che costringevano la vittima ad umiliarsi davanti a loro e ad un pubblico divertito di ragazzine.

Ad inchiodare il branco di bulli sono stati i fotogrammi estrapolati da uno dei filmini girati con il cellulare. La madre della vittima si era accorta che qualcosa non andava quando il 16enne aveva manifestato il desiderio di lasciare la scuola, e si è rivolta alla Polizia.

Quando un ragazzo è vittima di episodi di bullismo ”non deve avere paura di rivolgersi alla Polizia – afferma il commissario Stefano Vernelli – all’inizio può essere difficile; ma se denunciati, questi episodi cesseranno immediatamente”.

Potrebbe interessarti

arresto

Castel San Giovanni. Furto in un magazzino. Arrestati due giovani marocchini

Castel San Giovanni (Piacenza). Furto in un magazzino del polo logistico di Castel San Giovanni. …