Home / Notizie / Volley. Alice Pizzasegola fa il punto sulla RebecchiLupa under 16

Volley. Alice Pizzasegola fa il punto sulla RebecchiLupa under 16

Le Lupette superano Cadeo 3 a 0 mantenendosi in testa alla classifica

Ancora una vittoria per la RebecchiLupa Piacenza under 16 nel campionato provinciale. Le “lupette” hanno infatti superato Cadeo per 3 a 0 mantenendo ben salda la testa della classifica.

A tre giornate dal termine è quasi delineata la rosa delle squadre ammesse alla finale a quattro che si disputerà in un’unica giornata il 2 maggio nel palazzetto di Alseno: oltre a RebecchiLupa, anche Idea Marketing River e Assifin 2000 sono già matematicamente ammesse alle finali.

Fino a questo momento la più difficile avversaria della RebecchiLupa è stata proprio la rivergarese Idea Marketing, squadra del River 2001 in cui ha giocato per molto tempo Alice Pizzasegola, oggi capitano e palleggiatrice della RebecchiLupa, che non trova particolari problemi a giocare contro le sue ex compagne: “Problemi a giocare contro Rivergaro? Per nulla, anzi il contrario!”, afferma decisa Alice, “È sempre bello poter giocare nei luoghi e nelle palestre che conosco meglio, e insieme a compagne e allenatori con cui ho condiviso molto, anche se ora sono al di là della rete!” Alla guida della under 16 di Rivergaro è infatti come sempre Max Carbonetti, allenatore a cui Alice è molto affezionata avendo giocato a lungo sotto la sua guida.

A proposito di allenatori, chiediamo ad Alice un commento sul dirigente Renato Maggi, sempre al seguito della squadra e quest’anno salito improvvisamente alla ribalta avendo eccezionalmente sostituito l’allenatore ufficiale in tre occasioni: “Abbiam vinto per tre a zero tutte e tre le partite. Perchè Renato è importantissimo, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo”¦ sempre premuroso, porta sempre tanta allegria in squadra, e per noi è un pò come un nostro zio”¦”

Oltre al campionato provinciale, fra poco la RebecchiLupa sarà di scena al torneo Easter Volley di Ancona: “Sì, sarà una tre giorni a cui teniamo moltissimo, stiamo lavorando molto perché vogliamo fare un buon risultato”, spiega Alice che oltre a questi impegni deve gestire anche quelli con la serie B (gioca anche nel Vigolzone) e ovviamente la scuola. Ma tutto ciò non pesa affatto a Alice Pizzasegola che senza esitazione ci rivela il suo segreto: “Quando metti passione in quello che fai, poi riesci a organizzarti e a trovare posto per tutto!”

Condividi

Potrebbe interessarti

Droga. Scatta la denuncia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio per due giovani magrebini

Monticelli d’Ongina (Piacenza). Dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio in concorso di …