Home / Notizie / Cronaca / Circoscrizione 1. Il Pd attacca il centrodestra. ”Non sanno gestire il consiglio”

Circoscrizione 1. Il Pd attacca il centrodestra. ”Non sanno gestire il consiglio”

Secondo gli esponenti del Partito Democratico la causa delle difficoltà sarebbe la mancanza di coesione dei consiglieri di maggioranza

Nella seduta del 15 marzo 2010 la maggioranza di centro destra ha manifestato, ancora una volta, l’assoluta mancanza di coesione e l’incapacità della presidente di gestire il Consiglio circoscrizionale.

Ad apertura dei lavori la Presidente Alba Saggini ha informato i consiglieri di aver appreso dalla stampa della visita che alcuni consiglieri circoscrizionali avevano effettuato il giorno 8 marzo presso la caserma de Sonnaz di via castello. Tale visita era stata richiesta e approvata all’unanimità dal consiglio nella seduta del 27 gennaio, ma evidentemente è stata effettuata senza che la Presidente, e il consiglio, ne fossero stati preventivamente informati.

Poco dopo le 23, a causa di un accesissimo scontro verbale tra alcuni consiglieri della maggioranza, e nell’impossibilità per la Presidente di mantenere l’ordine, la seduta è stata sciolta perchè alcuni consiglieri (sia del Pd sia del centro destra) hanno abbandonato l’aula in segno di protesta per il comportamento irrispettoso e contrario alle regole di qualche consigliere del Popolo della Libertà.

Il gruppo del Pd vuole sottolineare ancora una volta l’irresposabilità e l’incapacità della maggioranza di centro destra e della sua Presidente di governare la circoscrizione 1, che a causa di un’evidente frattura interna al gruppo del PDL, compromette di fatto l’operatività del Consiglio.

Condividi

Potrebbe interessarti

Alseno. Trattore si ribalta, 70enne trasportato a Parma in condizioni serie

Alseno (Piacenza). Avrebbe riportato lesioni serie un agricoltore 71enne che, nel corso della tarda mattinata …