Home / Notizie / Cronaca / Riconosce la sua borsetta rubata. Denunciate due minorenni albanesi
Riconosce-la-su5917-piacenza.jpg

Riconosce la sua borsetta rubata. Denunciate due minorenni albanesi

Tra gli indagati un "giostraio" della Fiera dell’Angelo di Borgonovo

Due giovani albanesi, entrambe minorenni, sono state denunciate per il furto di una borsetta di Gucci del valore di circa 700 euro. La proprietaria, ad un anno di distanza dal furto, ha riconosciuto la borsetta in un pub ed ha chiamato i Carabinieri.

Le minorenni hanno raccontato agli uomini dell’Arma di avere regolarmente acquistato la borsa di seconda mano da un giostraio della Fiera dell’Angelo di Borgonovo, pagandola 100 euro.

I Carabinieri stanno cercando di verificare se la versione delle ragazze albanesi possa essere attendibile.

Condividi

Potrebbe interessarti

farmacia-1024x683

Federfarma denuncia: in estate ancora più inaccettabili i ‘viaggi della speranza’ per ritirare i farmaci nelle farmacie ospedaliere

L’estate non è amica di chi soffre di una patologia cronica: in questo periodo crescono, …