Home / Notizie / Volley. Buna la prestazione delle atlete di Mazzola
Volley.-Buna-la5837-piacenza.jpg

Volley. Buna la prestazione delle atlete di Mazzola

PavideaTal vs Pall. Rondò Muggiò 3-0

Bella prova corale della PavideaTal che, a due settimane dall’ultima partita di campionato, fra le mura amiche sfodera una prova efficace e convincente contro un Rondò Muggiò sicuramente non al massimo della forma e con qualche assenza a condizionarne il rendimento globale.

Le ragazze del tecnico Mazzola hanno messo in atto tutti gli accorgimenti studiati in settimana e sono riuscite, con una battuta efficace e un muro molto attento soprattutto al gioco dei due centrali avversari, ad arginare la compagine milanese che non è praticamente mai riuscita a reggere le fila del gioco.

La PavideaTal parte col sestetto ormai abituale: Ronchetti in regia opposta ad Amasanti, Cavallaro e Prazzoli in banda, al centro Corradi e Guglielmentti e il libero Testa. Buona la partenza della squadra fiorenzuolana che costringe subito le avversarie, sotto per 5 a 0, ad un time out, ma al rientro in campo non cambia molto, è sempre la PavideaTal a fare il suo gioco e solo qualche battuta sbagliata regala i primi punti alle avversarie. Un bellissimo muro di Guglielmetti porta al primo time out tecnico sul punteggio di 8-4, mentre sarà un ace di Corradi a portare al secondo sul punteggio di 16-7. Nel finale spazio anche alle giovanissime Poggi in battuta per Guglielmetti, che si presenta con un ace, e Scapuzzi per Ronchetti, brava a gestire i punti finale del set e permettere alla squadra di chiudere sul 25 a 12.

Anche nel secondo parziale Ronchetti e compagne partono subito forte, una ricezione precisa permette alla sua palleggiatrice di gestire al meglio le sue attaccanti lasciando pochi riferimenti a muro e difesa avversari e una ottima Testa in difesa raccoglie palloni importanti permettendo alla squadra di rigiocare. A metà del set, quando ormai il distacco fra le due compagini è elevato, un calo di rendimento della squadra di casa permette al Rondò Muggiò di rifarsi sotto, ma sul 22 a 18 è ancora la Pavidea Tal a schiacciare sull’acceleratore e chiudere il parziale 25 a 18.
Nel terzo set il coach Mazzola inserisce Alletti per Prazzoli, ma la squadra parte troppo rilassata e deconcentrata e lascia cadere qualche pallone di troppo in difesa permettendo alla squadra avversaria di portarsi avanti per 3 a 6. Ripresa la concentrazione e la precisione dei primi due set la Pavidea Tal recupera il divario e ricomincia a mostrare il buon gioco espresso fino a quel momento, Alletti con ottimi attacchi in parallela mette in difficoltà la difesa avversaria e finalmente c’è l’aggancio sul 14 pari. Sul finire del set il tecnico fiorenzuolano prova un doppio cambio inedito: Prazzoli su Ronchetti e Scapuzzi su Amasanti, e ancora una volta riceve risposte positive dalle sue giocatrici che chiudono set e partita lasciando la squadra milanese a 15 punti.

Buona quindi la prova complessiva della Pavidea Tal, tutte le giocatrici (unica assente Brigati rimasta a casa a causa di un attacco influenzale) hanno dato un concreto apporto ad un risultato finale convincente e che permette di consolidare il secondo posto in classifica e di lavorare con la massima serenità in palestra in attesa della impegnativa trasferta della prossima settimana a Genova contro la Normac AVB Ge.

PAVIDEA TAL – RONDO’ MUGGIO’ 3-0 (25/12;25/18;25/15)

Ronchetti 1, Amasanti 13, Cavallaro 11, Prazzoli 7, Corradi 7, Guglielmetti 8, Testa (L), Alletti 7, Scapuzzi, Albertini, Poggi 1.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …