Home / Notizie / Cronaca / Fermati in autostrada con un chilo e mezzo di cocaina
Fermati-in-auto5822-piacenza.jpg

Fermati in autostrada con un chilo e mezzo di cocaina

Piacenza si dimostra per l’ennesima volta centro strategico per lo spaccio di droga e per lo smistamento di sostanze stupefacenti

Un albanese di 27 anni e una donna di 44 sono stati arrestati in seguito ad un controllo sull’autosole ad opera della Polizia Stradale di Piacenza. L’uomo aveva addosso un chilo e mezzo di cocaina, per un valore di circa 10.000 euro. Per lui e per la complice sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Piacenza si dimostra per l’ennesima volta centro strategico per lo spaccio di droga e per lo smistamento di sostanze stupefacenti.

L’albanese, domiciliato ad Arezzo, è stato portato in carcere a Lodi, mentre la compagna è stata tradotta in carcere alle Novate.

Potrebbe interessarti

cri_pc_lentigione_2017-2017-12-15-at-11-40-57

La Croce Rossa di Piacenza impegnata nelle zone alluvionate di Brescello

La Croce Rossa di Piacenza ha raggiunto questa mattina la zona di Brescello, nella provincia …