Home / Notizie / Cronaca / Operazione anti clandestini in Calabria. Arresti anche a Piacenza
Operazione-anti5811-piacenza.jpg

Operazione anti clandestini in Calabria. Arresti anche a Piacenza

La Dda e la squadra mobile di Reggio Calabria hanno sgominato un’organizzazione legata alla ‘ndragheta

Una maxi operazione volta a fronteggiare l’immigrazione clandestina è stata portata a termine con successo dalla Direzione distrettuale antimafia e dalla squadra mobile di Reggio Calabria, in seguito all’inchiesta condotta dal procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone, e dai sostituti Giuseppe De Bernardo e Marco Colamonaci.

67 persone sono finite agli arresti tra Reggio Calabria, Piacenza, Crema, Milano, Brescia, Macerata, Siena, Potenza e Avellino.

Erano alcune cosche della ‘ndrangheta a gestire il traffico di immigrati clandestini dal Pakistan e dall’India.

Potrebbe interessarti

pioggia

Diga di Mignano. Rimane alta l’allerta. Guadagnati 10 metri in 24 ore

Piacenza. È ancora allerta rossa per i corsi d’acqua del piacentino, con piogge che nel …