Home / Notizie / Cronaca / Non paga un debito e si trova la Mercedes bruciata
Non-paga-un-deb4925-piacenza.jpg

Non paga un debito e si trova la Mercedes bruciata

A San Giorgio, ieri pomeriggio, un uomo di 44 anni a dato fuoco all’auto di un parente acquisito

Un uomo di 44 anni si è introdotto furtivamente nel cortile di un suo debitore che non voleva restituirgli un credito e per vendetta ha dato fuoco alla sua auto, una Mercedes classe E. I Carabinieri di San Giorgio hanno avviato le indagini con rapidità, e dopo avere rintracciato il padrone dell’auto e parlato con un testimone oculare hanno scoperto le ragioni dell’atto criminale.

In breve sono arrivati al colpevole che, portato in caserma, ha confessato ed è stato denunciato per incendio.

Potrebbe interessarti

polizia

Blitz della polizia all’ex mercato ortofrutticolo. Scattano cinque denunce

Piacenza. È avvenuto nel pomeriggio di giovedì 18 gennaio il blitz della polizia, con il …