Home / Notizie / Cronaca / Tommaso Foti chiede a Facebook di rimuovere il gruppo che esalta l’assassinio Ramelli
Tommaso-Foti-ch4914-piacenza.jpg

Tommaso Foti chiede a Facebook di rimuovere il gruppo che esalta l’assassinio Ramelli

Il deputato preoccupato per il clima di odio politico ancora esistente in Italia

“Vanno immediatamente rimossi da facebook i gruppi che incitano all’odio e alla violenza; è necessario che si svolga un controllo effettivo su questo modo di creazione dei gruppi e che si aprano dei procedimenti penali a carico di chi è responsabile della diffusione tramite il social network di messaggi di questo genere”.

Il parlamentare piacentino Tommaso Foti si dice preoccupato per il clima di odio politico ancora esistente in Italia, e in un comunicato stampa spiega la sua indignazione di fronte al gruppo che inneggia all’assassinio di Sergio Ramelli.

"Mi sono imbattuto in un gruppo su facebook il cui amministratore, denigrando e offendendo Sergio Ramelli, giovane militante di destra trucidato negli anni 70, invita a compiere oggi gli stessi efferati gesti".

"Sono altamente preoccupato sia per il clima di odio politico che purtroppo è ancora esistente in certi sbandati, sia per la facilità con cui questi messaggi possono essere messi in linea e diffusi senza controllo".

"Ho segnalato il gruppo in questione all’amministrazione di facebook e mi auguro che vengano prese immediate e adeguate misure contro chi ha creato e divulgato questo delirante messaggio".

Potrebbe interessarti

incendio

Gelicidio, Rancan (Lega): «Ripulire i boschi per prevenire gli incendi»

BOLOGNA, 23 GEN. – «La Regione Emilia Romagna predisponga con urgenza un piano di manutenzione …