Home / Notizie / Cronaca / Muro abusivo abbattuto sotto gli occhi dell’assessore Cacciatore
Muro-abusivo-ab4912-piacenza.jpg

Muro abusivo abbattuto sotto gli occhi dell’assessore Cacciatore

Soddisfazione per i pendolari piacentini che avevano denunciato l’abuso

Intorno alle 9.20 di questa mattina il muro che aveva fatto infuriare i pendolari piacentini è stato abbattuto. Il vicesindaco di Piacenza, l’assessore Francesco Cacciatore, era presente quando gli operai hanno iniziato la demolizione.

Il muro abusivo era stato eretto nei pressi del parcheggio di via dei Pisoni, vicino alla stazione ferroviaria e a Borgo Faxhall, ed era stato denunciato dai pendolari piacentini che avevano trovato bloccato illegittimamente l’accesso al parcheggio.

Potrebbe interessarti

gioco

Scoperta l’area del cervello che controlla l’amore per il rischio e il gioco d’azzardo

Si chiama il nucleo subtalamico, ed è la struttura che si nasconde dietro alla presa …