Home / Notizie / Cronaca / Muro abusivo abbattuto sotto gli occhi dell’assessore Cacciatore
Muro-abusivo-ab4912-piacenza.jpg

Muro abusivo abbattuto sotto gli occhi dell’assessore Cacciatore

Soddisfazione per i pendolari piacentini che avevano denunciato l’abuso

Intorno alle 9.20 di questa mattina il muro che aveva fatto infuriare i pendolari piacentini è stato abbattuto. Il vicesindaco di Piacenza, l’assessore Francesco Cacciatore, era presente quando gli operai hanno iniziato la demolizione.

Il muro abusivo era stato eretto nei pressi del parcheggio di via dei Pisoni, vicino alla stazione ferroviaria e a Borgo Faxhall, ed era stato denunciato dai pendolari piacentini che avevano trovato bloccato illegittimamente l’accesso al parcheggio.

Potrebbe interessarti

ambulanza

Pontenure. 57enne cade da una scala e finisce al pronto soccorso

Pontenure (Piacenza). Infortunio sul lavoro nel corso della mattinata di oggi, venerdì 25 maggio, in …